Microimpresa domestica in primo piano: “Tocchi di frutta” di Marzia Mengolo

Microimpresa domestica in primo piano: “Tocchi di frutta” di Marzia Mengolo

“Tocchi di frutta” è stata la la prima Microimpresa domestica alimentare associata a Cucina Nostra avviata in Regione Veneto. Grazie a Marzia e al lavoro di mediazione fatto da Cucina Nostra e dai suoi consulenti, la Microimpresa domestica “Tocchi di frutta” ha creato un precedente importante nel territorio veneto che facilita l’avvio di questo tipo di attività a tante altre persone che vorranno intraprendere una produzione legale di alimenti in abitazione privata. Infatti, a seguito della mediazione realizzata, la Regione ha rilasciato una Nota valida per tutte le Aziende sanitarie regionali in cui sono state date indicazioni operative per l’accettazione delle Notifiche sanitarie e i relativi controlli per questo tipo d’impresa alimentare. Nell’intervista che segue, Marzia ci racconta com’è nata la sua idea e com’è stato il percorso che l’ha portata a diventare una Microimprenditrice domestica. Continua a leggere

Microimpresa domestica in primo piano: “La Torteria Nonsolodolci” di Patrizia Ferrante

Microimpresa domestica in primo piano: “La Torteria Nonsolodolci” di Patrizia Ferrante

Dal giornalismo alla passione per la cucina fatta in casa! Così si può riassumere il percorso di Patrizia Ferrante che, dopo essere andata in pensione, decide di fare “un salto verso il nuovo”: avviare la sua Microimpresa domestica alimentare! Andare in pensione e rilanciare sul fronte lavorativo, invece che dismettere il proprio ruolo professionale, forse questa è la “ricetta” più interessante che Patrizia ci comunica in questa intervista di presentazione della sua scelta imprenditoriale. E la passione e la cura con cui affronta la sfida “cucina” per i suoi clienti si vede fin da subito nei dolci e salati che prepara. Continua a leggere

Microimpresa domestica in primo piano: “Delizie&Capricci” di Stefano Sulis

Microimpresa domestica in primo piano: “Delizie&Capricci” di Stefano Sulis

PREMESSA IMPORTANTE: Nonostante la Microimpresa domestica “Delizie&Capricci” di Stefano Sulis sia stata avviata nella primavera scorsa, abbiamo tardato a pubblicare la sua intervista. Il motivo? Gli organi istituzionali preposti all’avvio dell’attività (SUAP e ATS di competenza), interpretando in modo non conforme la normativa, avevano emesso provvedimento di diniego inizio attività. Grazie all’intervento dei professionisti di Cucina Nostra, la Regione Lombardia ha elaborato una Nota di chiarimento indirizzata a tutte le ATS regionali, spiegando che l’attività come quella di Stefano Sulis doveva essere regolarmente registrata e avviata in quanto prevista dalla Regolamentazione europea. Abbiamo così ottenuto un importante  pronunciamento da parte delle Autorità regionali che costituisce una facilitazione per qualsiasi cittadino voglia avviare nel territorio regionale la sua produzione legale di alimenti fatti in casa. Stefano ha così potuto diventare pienamente operativo a partire dal mese di agosto di quest’anno. Continua a leggere

Sweet compie un anno!

Sweet compie un anno!

Cucina Nostra e Dolciconme continuano l’attività di monitoraggio delle Microimprese domestiche alimentari associate. Le domande a cui tentiamo sempre di rispondere sono: Vale la pena avviare un’attività di produzione di alimenti fatti in casa legale? È sostenibile dal punto di vista economico-finanziario? Si riesce ad avere una clientela che consenta di prospettare un’attività stabile, che produca reddito? Questa volta intervistiamo Monica Ternullo, titolare di Sweet, che ha da poco compiuto un anno di attività. Risulta molto interessante confrontare questa intervista con quella rilasciata da Alice Bossi, titolare di Dolci Incantati, perché quello che emerge dalle due esperienze è che l’attività risponde in senso positivo alle domande che ci facciamo, e che molti di voi si fanno. Continua a leggere

Sbrisulona dolcecomunque!

Sbrisulona dolcecomunque!

Mariella ci propone la sua prima ricetta rivisitata. Ecco la Sbrisulona o Sbrisulona Sugarless, come l’ha rivista con uno degli zuccheri alternativi. Tra questi ha fatto la prova sia con il Maltitolo, sia con l’Isomalto e poi con lo Xilitolo (zucchero di betulla), in quanto per tutti è tre il rapporto rispetto al saccarosio è 1:1. La Torta risulta deliziosa! Il minor gusto “dolce” consente di apprezzare ancor di più gli altri ingredienti, rispetto alla versione tradizionale. Continua a leggere

Torta di cocco dolcecomunque!

Torta di cocco dolcecomunque!

Inizia il nostro viaggio attraverso i dolci senza zucchero. Questa volta tocca a me, Mary, proporre una ricetta rivisitata! Ecco la Torta di cocco, già pubblicata nel lontano agosto 2013, ma questa volta ri-proposta “senza zucchero”. O meglio, per ricreare il gusto “dolce”, ho utilizzato ingredienti che suppliscono al tradizionale saccarosio, ma che danno ugualmente la sensazione del “dolce” al nostro palato. Una torta delicata in cui il gusto del “dolce” è decisamente “più basso” di quella tradizionale, ma è ugualmente buona! Continua a leggere

DOLCICONME…DOLCICOMUNQUE

DOLCICONME…DOLCICOMUNQUE

Arriva un momento nella vita in cui bisogna fare i conti con lo zucchero. O perché si ha una malattia temporanea, o cronica, ci si vede costretti a rivedere la propria dieta da cui bisogna, volenti o nolenti, togliere lo zucchero. Mi riferisco al classico zucchero che utilizziamo per dolcificare un po’ tutto: dal caffè della prima colazione ai dessert. Questo sta capitando anche a me e questa contingenza mi ha portato a riconsiderare che cosa effettivamente rappresenta il “dolce” nella mia dieta e nel mio bisogno alimentare. Nasce così l’idea di proporre questa nuova rubrica: DOLCICOMUNQUE, per riprendere le ricette pubblicate fino ad ora sul blog e re-interpretarle tentando di dare il “gusto” del dolce sostituendo lo zucchero con ingredienti “dolci”. Continua a leggere

Dolci Incantati compie un anno!

Dolci Incantati compie un anno!

Dolci Incantati compie un anno di attività! Cucina Nostra monitora le sue microimprese e ci tiene a sapere e a far sapere se si trovano “in buona salute”. Poichè la nostra mission è creare lavoro e renderlo stabile nel tempo, valorizzando le abilità delle persone in cucina e trasformandole in capacità di gestire la propria microimpresa domestica alimentare, ritorniamo a intervistare i nostri Microimprenditori periodicamente, per vedere insieme se funziona avere avviato questa nuova forma di impresa, se ha avuto un senso per chi ha fatto questa scelta coraggiosa. Continua a leggere

Il Mondo delle Microimprese domestiche alimentari a Milano il 28 aprile 2017

Il Mondo delle Microimprese domestiche alimentari a Milano il 28 aprile 2017

Fino a quattro anni fa in Italia era impossibile pensare di poter produrre e vendere alimenti fatti in casa rispettando le norme igienico-sanitarie, amministrative e fiscali. Oggi le Microimprese domestiche alimentari sono una realtà in continua crescita ed evoluzione. Questa nuova realtà imprenditoriale ora la puoi conoscere direttamente. A Milano il 28 aprile 2017. Ci troverai in Via Bernardo Ugo Secondo, 4 – Milano (Zona Lambrate – Città Studi) dalle 9.30 alle 12.30. Ti aspettiamo! Continua a leggere

Le Ciambelle di Quaresima. Las Roscas de Cuaresma

Le Ciambelle di Quaresima. Las Roscas de Cuaresma

La Quaresima è conosciuta come un periodo di “digiuno” e di riavvicinamento a uno stile di vita sobrio, condizione per la riscoperta di valori spirituali sufficientemente distaccati da quelli terreni e materiali. Benché questo periodo dell’anno sia, ancor oggi, radicato nelle tradizioni culturali italiane, e generalmente dei paesi di religione cristiana/cattolica, le nostre madri e nonne non trascuravano la cura del cibo per la famiglia e, si può dire, lo adattavano alle circostanze. Da questo contesto culturale deriva la ricetta che vi presento: Le Ciambelle di Quaresima. Continua a leggere

Microimpresa domestica in primo piano: “Dolci come una volta” di Carmelina Villano

Microimpresa domestica in primo piano: “Dolci come una volta” di Carmelina Villano

“Dolci come una volta” è davvero un progetto di produzione domestica che centra l’obiettivo di recuperare e riproporre i dolci che si preparavano in casa, grazie alle mani e all’inventiva delle madri e, ancora prima, delle nonne. Questa tradizione non è perduta e Carmelina Villano ne ha fatto la “cifra” distintiva della sua Microimpresa domestica alimentare. Nell’intervista che segue ci racconta com’è nato il suo progetto e quali percorsi ha fatto per arrivare ad aprire la sua attività. Continua a leggere

La Torta di ricotta. La Torta de ricota.

La Torta di ricotta. La Torta de ricota.

È passato un po’ di tempo dalle ultime ricette pubblicate. Purtroppo non sempre si trova il modo di dedicarsi al grande piacere della “pasticceria”, ovvero quell’azione umana che ti porta a “pasticciare” con ingredienti di varia natura per confezionare un ottimo dolce. Più buono ancora se ti aiuta a riportare a galla soavi ricordi golosi e legami famigliari. Riprendo, dunque, la mia ricerca di antiche ricette che la cucina di mia madre proponeva per allietare i momenti della vita quotidiana. E riparto con: la Torta di ricotta! Continua a leggere

Microimpresa domestica in primo piano: Ciccibonbon di Cinzia Ciot

Microimpresa domestica in primo piano: Ciccibonbon di Cinzia Ciot

Cinzia Ciot, tra le prime a voler affrontare la sfida di avviare una microimpresa domestica alimentare. Si è misurata con un contesto istituzionale difficile, ad un certo punto si è fermata per poi ritrovare forza e determinazione nell’affermare il suo progetto di reinventarsi, per dare dignità alle sue abilità e a ciò che le piace fare. Questa nuova testimonianza che presentiamo, dimostra come ogni percorso che porta a crearsi un lavoro con le proprie mani, a casa propria, sia diverso, perché tutto cambia a seconda dei contesti territoriali, della propria storia di lavoratore, della propria personalità. Tutte queste storie, però, ci insegnano che, con tenacia, sapendo rialzarsi dopo essere stati delusi e scoraggiati, ce la si può fare. E perché tutto questo dovrebbe valere la pena? Perché fare qualcosa che si è creato in piccolo, da sé, dà una soddisfazione impagabile! Continua a leggere

Microimpresa domestica in primo piano: ICake di Federica Zilioli

Microimpresa domestica in primo piano: ICake di Federica Zilioli

È prima di tutto la passione per la cucina e per la manualità artistica che ha spinto Federica a scegliere di avviare la sua microimpresa domestica alimentare. Lei non è partita dalla necessità di crearsi un lavoro, ma dalla forte esigenza di realizzare quelle abilità e quel talento che ha scoperto nel tempo, e che è diventato il motore del suo progetto d’impresa. Perché è così che incontra una importante soddisfazione per la sua vita, così come ci racconta nell’intervista che segue. Continua a leggere

Le idee di Dolciconme per Natale! N. 4

Le idee di Dolciconme per Natale! N. 4

E siamo così giunti alla quarta idea di Dolciconme per festeggiare il Natale con un buon dolce, magari un po’ diverso dal solito, ma pur sempre delle tradizioni di famiglia. Vi propongo una torta che pubblicai a suo tempo, dedicandola alla festa degli innamorati, San Valentino. Si tratta in realtà di una torta delle feste che quest’anno anch’io presenterò sulla Tavola di Natale ai miei graditi ospiti. Sto parlando della Torta Sombrero. Nome inconsueto sotto il quale si nasconde un impasto decisamente seducente, simile a quello della torta paradiso. Continua a leggere

Le idee di Dolciconme per Natale! N. 3

Le idee di Dolciconme per Natale! N. 3

Siamo arrivati alla 3^ idea di Dolciconme per il Natale 2016. Volete fare qualcosa in casa di alternativo al Panettone, ma che somigli al Panettone, fatto con le vostre preziose mani? Viene incontro alla nostra esigenza Nonna Ermelina, portando all’attenzione di tutti noi un dolce che lei ha sempre preparato nel periodo delle Feste Natalizie: la Torta tipo panettone. Derivato dalla sua lunga esperienza tra i fornelli, Nonna Ermelina ci propone un dolce alternativo che però, ugualmente, “fa Natale”. Continua a leggere

Le idee di Dolciconme per Natale! N. 2

Le idee di Dolciconme per Natale! N. 2

Volete portare sulle vostre Tavole natalizie una Torta davvero originale, che proviene da un’antica tradizione di un’intera piccola comunità? E così stupire i vostri ospiti? Bene questa Torta c’è! Tra gli ospiti del mio Tavolino virtuale qualche tempo fa ho avuto un’amica che ci ha parlato della torta tradizionale che nelle festività comandate si preparava e, ancor oggi si prepara, nella Frazione in cui vive, dove si trova un forno di Comunità che tutti gli abitanti possono utilizzare. Ecco la seconda idea di Dolciconme per il Natale 2016: La Figacina di Rastiglione! Continua a leggere

Microimpresa domestica in primo piano: Antichi Sapori di Giovanni Gancitano

Microimpresa domestica in primo piano: Antichi Sapori di Giovanni Gancitano

Giovanni Gancitano ha il merito di avere aperto la prima Microimpresa domestica alimentare in Sicilia, creando un precedente importante per molte persone che vorranno seguire il suo esempio.
Da tempo ricercava la possibilità di avviare una produzione casalinga in regola dei suoi dolci, finché, ad un certo punto, guardando la trasmissione televisiva “La prova del Cuoco”, scopre che è possibile produrre e vendere alimenti fatti in casa nel pieno rispetto delle normative igienico-sanitarie. Così decide di iniziare il suo percorso e contatta Cucina Nostra, ne diventa socio e attiva una consulenza igienico-sanitaria che gli permetterà di progettare la sua cucina e di adempiere ai requisiti richiesti per la presentazione della SCIA. Continua a leggere

Le idee di Dolciconme per Natale! N. 1

Le idee di Dolciconme per Natale! N. 1

Il Natale è certamente la festa in cui maggiormente si ricorre alla tradizione per trovare il dolce da portare sulle tavole il giorno fatidico. Quest’anno voglio proporvi alcune idee per offrire dolci tradizionali, ottimi da far gustare ai vostri invitati. Sono oramai tre anni che pubblico ricette e penso che alcune di queste, riscoperte e riproposte al momento giusto, possano soddisfare il vostro bisogno di rinnovare ogni anno il menu del giorno festivo più sentito e vissuto. Continua a leggere