Archivi tag: dolci di casa mia

Sbrisulona dolcecomunque!

Sbrisulona dolcecomunque!

Mariella ci propone la sua prima ricetta rivisitata. Ecco la Sbrisulona o Sbrisulona Sugarless, come l’ha rivista con uno degli zuccheri alternativi. Tra questi ha fatto la prova sia con il Maltitolo, sia con l’Isomalto e poi con lo Xilitolo (zucchero di betulla), in quanto per tutti è tre il rapporto rispetto al saccarosio è 1:1. La Torta risulta deliziosa! Il minor gusto “dolce” consente di apprezzare ancor di più gli altri ingredienti, rispetto alla versione tradizionale. Continua a leggere

Torta di cocco dolcecomunque!

Torta di cocco dolcecomunque!

Inizia il nostro viaggio attraverso i dolci senza zucchero. Questa volta tocca a me, Mary, proporre una ricetta rivisitata! Ecco la Torta di cocco, già pubblicata nel lontano agosto 2013, ma questa volta ri-proposta “senza zucchero”. O meglio, per ricreare il gusto “dolce”, ho utilizzato ingredienti che suppliscono al tradizionale saccarosio, ma che danno ugualmente la sensazione del “dolce” al nostro palato. Una torta delicata in cui il gusto del “dolce” è decisamente “più basso” di quella tradizionale, ma è ugualmente buona! Continua a leggere

DOLCICONME…DOLCICOMUNQUE

DOLCICONME…DOLCICOMUNQUE

Arriva un momento nella vita in cui bisogna fare i conti con lo zucchero. O perché si ha una malattia temporanea, o cronica, ci si vede costretti a rivedere la propria dieta da cui bisogna, volenti o nolenti, togliere lo zucchero. Mi riferisco al classico zucchero che utilizziamo per dolcificare un po’ tutto: dal caffè della prima colazione ai dessert. Questo sta capitando anche a me e questa contingenza mi ha portato a riconsiderare che cosa effettivamente rappresenta il “dolce” nella mia dieta e nel mio bisogno alimentare. Nasce così l’idea di proporre questa nuova rubrica: DOLCICOMUNQUE, per riprendere le ricette pubblicate fino ad ora sul blog e re-interpretarle tentando di dare il “gusto” del dolce sostituendo lo zucchero con ingredienti “dolci”. Continua a leggere

Le idee di Dolciconme per Natale! N. 1

Le idee di Dolciconme per Natale! N. 1

Il Natale è certamente la festa in cui maggiormente si ricorre alla tradizione per trovare il dolce da portare sulle tavole il giorno fatidico. Quest’anno voglio proporvi alcune idee per offrire dolci tradizionali, ottimi da far gustare ai vostri invitati. Sono oramai tre anni che pubblico ricette e penso che alcune di queste, riscoperte e riproposte al momento giusto, possano soddisfare il vostro bisogno di rinnovare ogni anno il menu del giorno festivo più sentito e vissuto. Continua a leggere

La Crema di amaretti. La Crema con “amaretti”.

La Crema di amaretti. La Crema con “amaretti”.

Un’ottima crema per un’ottima estate! Almeno è quello che ci auguriamo. La crema di amaretti, un dolce fresco in questa stagione estiva oramai conclamata. La ricetta è recuperata da un vecchio libro ereditato da mia madre. Semplice da fare e decisamente gradevole. Da offrire agli ospiti di una cena organizzata all’ultimo momento. Infatti, ci vuole poco tempo per prepararla e, direi, ancora meno per gustarla! Continua a leggere

Buona Pasqua con il Biscotto giallo mandorlato! ¡Feliz Pascua con la Galleta de almendra amarilla!

Buona Pasqua con il Biscotto giallo mandorlato! ¡Feliz Pascua con la Galleta de almendra amarilla!

Una ricetta rustica, gustosa, da un’antica tradizione, per una Pasqua diversa. È così che quest’anno vi faccio i miei migliori auguri per la nuova primavera che avanza e che porta rinnovata forza e vitalità.
Il Biscotto giallo mandorlato! Un dolce che ha molti ingredienti, ma la cui lavorazione è semplice e veloce. Perciò se volete portare sulle vostre tavole un dessert inconsueto per una festa tradizionale come la Pasqua, questa è la ricetta per voi. Non si tratta di “biscotti”, ma di un “grande biscotto” aromatizzato dalle mandorle, dalla buccia di limone, dal liquore. Insomma, mi sembra che si possa dire che è una bella alternativa ai dolci tradizionali pasquali. Continua a leggere

Aspettando il Natale… I Fagottini dolci. Esperando la Navidad…Albóndigas dulces.

Aspettando il Natale… I Fagottini dolci. Esperando la Navidad…Albóndigas dulces.

Riprendiamo alla grande con qualche ricetta sfiziosa che ci introduce piano piano alla grande festa del Natale! Dolci fatti in casa nei ritagli di tempo, ma stuzzicanti, tanto che ci fanno sognare il trionfo che viviamo in famiglia quando la festa esplode. Quelli che vi presento sono dei dolcetti semplici, facili da preparare. Magari un po’ più impegnativi quando si tratta di tirare la pasta “a mano”, soprattutto per chi non è una cuoca “provetta” come me, ma ama andare alla riscoperta dei sapori a cui sono legati i nostri affetti e i nostri ricordi.
Allora, via!… Di corsa a raccontare la ricetta dei…Fagottini dolci! Continua a leggere

Il Dolce bianco e nero. El dulce blanco y negro.

Il Dolce bianco e nero. El dulce blanco y negro.

Tipico dolce tradizionale di molte famiglie. Sí, credo che sia proprio così, perché chi non si ricorda di avere mangiato una bella fetta di torta variegata al gusto di cioccolato e vaniglia?
Ecco, dunque, una riproposta di questa ciambella, ottima per la colazione, ma anche per il dessert di un giorno “qualsiasi”. Ve la presento anche in una versione insolita. Infatti, mi sono detta: perché non utilizzare lo stesso impasto per fare dei piccoli pasticcini veriegati?
Beh, diciamo che il risultato migliore è stata la ciambella, ma non escludo affatto che voi possiate realizzare dei pasticcini molto più raffinati e attraenti di quelli che ho fatto io. Ad ogni modo avrete modo di vedere i due risultati. Continua a leggere

Il Babà russo. El Babà ruso.

Il Babà russo. El Babà ruso.

Sono ad un bivio! Recupero questa vecchia ricetta dal patrimonio materno ereditato e, sinceramente, non so come giustificare questo titolo: Babà russo. In realtà non si tratta di un babà come lo conosciamo in Italia, ricetta tipica della tradizione napoletana. E poi c’è questo aggettivo: “russo”.
Cerco sulla rete e trovo che “nonna” nella lingua russa si dice “bàba”. Inoltre l’impasto che sto per proporvi è simile ad un dolce tradizionale russo che si fa nel periodo natalizio e che somiglia vagamente al panettone italiano. In più la mia ricetta prevede di innaffiare il dolce di rum, una volta cotto. Che sia uno di quei dolci meticciati, a metà tra una ricetta russa e una italiana? Questa – mi dico – è la ricchezza della cucina fatta in casa… Ma giudicherete voi…Quello che è certo, è che si tratta di un buon dolce, da gustare in qualsiasi momento, ma, senza innaffiarlo di rum, è particolarmente adatto per una buona prima colazione o un thé nei tardi pomeriggi autunnali. Continua a leggere

La Torta di mele e ricotta. La Torta de manzana y queso ricota.

La Torta di mele e ricotta. La Torta de manzana y queso ricota.

Mi sono temporaneamente assentata, sospendendo per un po’ di tempo la pubblicazione delle ricette della mia tradizione famigliare. In realtà questo breve periodo di latitanza è servito per continuare a cercare, tra le varie ricette della mia eredità, qualche dolce interessante da proporvi.
Ed ecco qua: trovata una torta che induce una sensazione “pannosa”, ma nello stesso tempo leggera e fresca per una stagione estiva che, oramai, volge al termine. Sto presentandovi la Torta di mele e ricotta. Di fatto una pasta frolla, che ci riporta a contatto con un formaggio fresco, piacevole da gustare specialmente in estate, e, nello stesso tempo, anticipa al palato il sapore del prossimo ed imminente autunno con il gusto delle mele. Continua a leggere

Il Budino di ricotta… al forno. El flan de “ricota” al horno.

Il Budino di ricotta… al forno. El flan de “ricota” al horno.

Questo è uno di quei dolci che ti dà proprio soddisfazione quando lo fai. Già di per sé un “budino” cotto al forno mi sembra un paradosso… e questo è divertente… e poi penso alla facilità dell’esecuzione, all’ottimo risultato sia da vedere che da gustare… In un’estate così calda è quello che ci vuole…stupire con effetti “caldo-freddi”, sí perché questo budino, che trovo orginale, si cuoce a 180° e si consuma freddo. Di consistenza densa e quasi “pannosa” porta con sé il gusto esotico della cannella, il dolce-amaro della buccia d’arancia candita, e il color oro di una torta.
Perciò, cari amici, ecco a voi una ricetta d’estate che potrete presentare con orgoglio ai vostri amici invitati a pranzo. Continua a leggere

La mia Torta dei compleanni. La Torta de cumpleaños de mi casa.

La mia Torta dei compleanni. La Torta de cumpleaños de mi casa.

Certo questa torta non è un “Dolce al risparmio”. Anzi, siamo di fronte ad una ricetta ricca e sufficientemente laboriosa. D’altro canto è un dolce a cui sono molto affezionata perché è davvero entrato a far parte della nostra tradizione famigliare. Mia madre lo preparava, appunto, in occasione del mio compleanno e, siccome gli invitati erano bambini e ragazzini, quando fui un po’ più grande, trovò questa ricetta che aveva il pregio di prevedere sí un liquore per bagnare il Pan di Spagna, ma lo diluiva per renderlo accettabile a me e ai nostri piccoli invitati.
Quella tradizione l’ho continuata, adottando questa torta per i miei figli e per noi adulti, ogni volta che c’era un’occasione di festa.
Di questi tempi estivi, poi, è una torta adattissima, visto che di fatto è un dolce semi-freddo. Continua a leggere

Dolci al risparmio: Biscotti al cacao e al caffè. Dulces de ahorro: Galletas con cacao y café.

Dolci al risparmio: Biscotti al cacao e al caffè. Dulces de ahorro: Galletas con cacao y café.

Avete un avanzino di caffè e di cacao che non sapete come utilizzare, che tenete in dispensa da tempo? Allora, questa è la ricetta giusta. Pochissimi ingredienti, velocità di esecuzione e, come già vi dicevo, valorizzazione di ciò che vi avanza da altre preparazioni. In più il risultato è davvero originale: Biscotti al cacao e al caffè! Continua a leggere

Receipe Around. Ricette dal Mondo: I cookies di Kristina

Receipe Around. Ricette dal Mondo: I cookies di Kristina

RECEIPE AROUND-RICETTE DAL MONDO, la rubrica a cura di Rita Rosaclerio. Il nome a questo dolce l’ha dato Karoline, sorella di Kristina, che lo inventò.
Kristina è figlia di genitori tedeschi, cresciuta in Russia fino all’età di otto anni per poi ritornare in Germania a frequentare le scuole.
Questo dolce anche se non tipico per tradizione, lo è diventato per lei e la sua famiglia. Ogni Natale, ogni membro della famiglia aveva il compito di preparare tre diverse specialità di cookies mettendo in moto così la creatività, per poi decidere quale membro della famiglia avrebbe vinto. Quella volta, alla fine, sua sorella non vinse però da quel momento, ogni Natale si preparavano in casa di Kristina proprio questo tipo di cookies. Continua a leggere

Dolci al risparmio: i Sofficini di fecola. Dulces de ahorro: Sofficini de fécula de papa

Dolci al risparmio: i Sofficini di fecola. Dulces de ahorro: Sofficini de fécula de papa

Inizio con questo post una nuova serie: i Dolci al risparmio. Cosa intendo con questo? Ci sono molte volte che uno ha la voglia di un dolce, ma ha pochissimi ingredienti in casa e, soprattutto, non ha nessuna voglia di uscire a fare la spesa. Cosa che a me capita davvero sovente. Come in questo caso, che stavo pensando di fare una nuova ricetta per avere un dolce da mangiare e da mettere sul blog. Fatta una rapida ricognizione di ciò che avevo, e preso atto che non avevo per niente voglia di uscire, ho pensato di cercare tra le ricette ereditate quelle che avessero pochi ingredienti da assemblare per ottenere un buon risultato. Ecco fatto! Trovata la prima ricetta. Da qui l’idea di realizzare i dolci della mia tradizione famigliare che contengono 3-4 ingredienti al massimo, utilizzando al meglio quello che rimane in dispensa dopo che si sono fatti i dolci più complessi, contribuendo così a smaltire ingredienti che, a volte, teniamo troppo a lungo in attesa di averne prima o poi bisogno. Perciò, ecco a voi il primo dei Dolci al risparmio: i Sofficini di fecola! Aggiungo che questi biscotti morbidi e leggeri sono adatti anche ai celiaci perché contengono solo farina di patate. Continua a leggere

La Crostata di Pasqua. La Tarta de Pascua.

La Crostata di Pasqua. La Tarta de Pascua.

Sí, proprio all’ultimo momento…Arrivata di corsa…Eccomi qua a proporvi il mio dolce di Pasqua. Una crostata al cioccolato con dell’ottima crema pasticcera e un vago sapore di quell’estate che sta per arrivare rappresentato dalle pesche sciroppate. Insomma, non so se farete in tempo a prepararla proprio per la Pasqua, che è già domani…ma forse per Pasquetta, magari per la classica gita fuori porta. Una torta un po’ fresca e un po’ prodotto da forno, certamente sfiziosa, con il cacao che ci dà l’idea e la sensazione della Pasqua…Eccovi, dunque la Crostata di Pasqua! Con tanti AUGURI!!! Continua a leggere

Microimpresa domestica in primo piano: “Farina e Passione” di Laura Berardi

Microimpresa domestica in primo piano: “Farina e Passione” di Laura Berardi

LAURA BERARDI è la titolare di “Farina e Passione”, prima microimpresa domestica del settore alimentare associata a CUCINA NOSTRA e la quarta nata in Italia. In questa intervista ci racconta le motivazioni e la storia della sua iniziativa imprenditoriale. Un primo piano per una giovane donna che ha deciso di intraprendere creandosi così un lavoro, dimostrando la possibilità di produrre e vendere alimenti fatti in casa in regola e sicuri dal punto di vista igienico-sanitario, valorizzando le ricette e le tradizioni famigliari.
Anche in Italia si possono produrre e vendere alimenti fatti in casa legalmente. Continua a leggere

La Torta d’oro. La Torta de oro.

La Torta d’oro. La Torta de oro.

Cari amici, questa è una ricetta che spero sia di buon auspicio per tutti, specie in tempi di crisi economica.
Preparare e mangiare una “torta d’oro” è davvero un’idea originale. E non poteva che venire direttamente dalle nostre tradizioni famigliari. Niente a che vedere con le “torte d’oro” più o meno famose che si trovano sulla rete.
Ingrediente “d’oro” è la farina di polenta. In generale, tutti gli ingredienti di questo dolce semplice e facile da preparare, rimandano ad una sensazione di genuinità e di essenzialità. Il pregio di questa torta è di non avere uova e, nello stesso tempo, di avere un gusto intenso grazie agli aromi dati dalla buccia del limone e dell’arancia. In più, essendo sicuramente un dolce tradizionale delle campagne, valorizza le pere che la guarniscono e la rendono particolarmente deliziosa.
Si tratta di una “pasta frolla” croccante e dorata, appunto, il cui colore è dato dalla farina di polenta. Continua a leggere

Receipe Around. Ricette dal Mondo: Serabi, sapore orientale

Receipe Around. Ricette dal Mondo: Serabi, sapore orientale

Lei è Juiz. Arriva dall’Indonesia, precisamente da Jakarta.
I Serabi sono i suoi dolci preferiti. Sua madre li preparava sempre, o quasi sempre, per lei quando era bambina.
I dolci che Juiz presenta sono originari di Java, città natale dei suoi genitori, vicina a Jakarta. Esistono varie tipologie di Serabi a seconda della provenienza dalle isole dell’Indonesia. Vengono preparati in occasioni speciali o le domeniche. Anticamente e attualmente, i Serabi vengono cucinati in pentole apposite, ma Juiz ci insegnerà a prepararli nella cucina di casa, ottenendo ugualmente un eccellente risultato. Continua a leggere

Receipe Around. Ricette dal Mondo.

Receipe Around. Ricette dal Mondo.

Dolciconme inizia una nuova rubrica: Receipe Around. Ricette dal mondo.
Per un po’ di tempo al suo Tavolino Virtuale, saranno ospiti giovani da tutto il mondo che presenteranno le ricette delle loro tradizioni famigliari, portandoci in un viaggio virtuale nelle case di tante famiglie sparse nei diversi continenti. Da qui il doppio titolo, in inglese e in italiano, perché raccogliamo storie di ricette in parte tradizionali, in parte rivisitate dalle nuove generazioni, che saranno lo specchio della multiculturalità dei nostri tempi, e della ricchezza che questo rappresenta anche nel campo alimentare.
L’idea di questa rubrica è di Rita Rosaclerio. Sarà lei la nostra corrispondente dal mondo. Continua a leggere