Archivi tag: buccia di limone

Il Rotolo con prugne. El Rollo con ciruelas pasas

Il Rotolo con prugne. El Rollo con ciruelas pasas

Quella che sto per presentarvi è una ricetta tradizionale delle nostre case, dove la fantasia delle nostre nonne e delle nostre madri si traduceva in una grande abilità per rendere un dolce, oltre che gustoso, esteticamente bello da vedere. Gesti che vengono spontanei nell’atmosfera della quotidianità casalinga, e che improvvisamente aprono a visioni nuove delle “solite cose”. È esattamente questa la sensazione che ho provato quando ho realizzato… il Rotolo con le prugne.
È una di quelle ricette che dovete affrontare avendo del tempo davanti, perché, come per tutti gli impasti che richiedono una lievitazione, non dovete avere fretta a portare avanti le varie fasi di preparazione, concedendovi il giusto tempo, magari alternando una lavorazione ad altri impegni casalinghi. Continua a leggere

Buona Pasqua con il Biscotto giallo mandorlato! ¡Feliz Pascua con la Galleta de almendra amarilla!

Buona Pasqua con il Biscotto giallo mandorlato! ¡Feliz Pascua con la Galleta de almendra amarilla!

Una ricetta rustica, gustosa, da un’antica tradizione, per una Pasqua diversa. È così che quest’anno vi faccio i miei migliori auguri per la nuova primavera che avanza e che porta rinnovata forza e vitalità.
Il Biscotto giallo mandorlato! Un dolce che ha molti ingredienti, ma la cui lavorazione è semplice e veloce. Perciò se volete portare sulle vostre tavole un dessert inconsueto per una festa tradizionale come la Pasqua, questa è la ricetta per voi. Non si tratta di “biscotti”, ma di un “grande biscotto” aromatizzato dalle mandorle, dalla buccia di limone, dal liquore. Insomma, mi sembra che si possa dire che è una bella alternativa ai dolci tradizionali pasquali. Continua a leggere

I Dolcetti della Bettina. Los Dulcecitos de Bettina.

I Dolcetti della Bettina. Los Dulcecitos de Bettina.

Volete dei dolcetti per Carnevale alternativi alle solite “chiacchiere”, “castagnole”, “frappe”? Ecco qua: i Dolcetti della Bettina! Facendo un giro tra le pagine di internet, ho trovato che simili dolci vengono chiamati “Arancini di carnevale”, ma cambiano gli ingredienti. Sta di fatto che la ricetta che sto per presentarvi l’ho recuperata da uno dei libri delle mie zie e, vi assicuro, sono proprio buoni! Ho fatto però una variazione nella cottura. Poiché non mi piacciono i fritti, ho provato a cuocerli in forno. Sono venuti ugualmente buoni. Forse la differenza sta nel fatto che, con la frittura, i Dolcetti restano un po’ più morbidi e “grassi”, mentre con la cottura al forno risultano un po’ più secchi. Comunque sia, ecco qua una ricetta che sono sicura vi piacerà. Continua a leggere

Aspettando il Natale…I Canestrelli di Cecilia. Esperando la Navidad…”Canestrelli” de Cecilia.

Aspettando il Natale…I Canestrelli di Cecilia. Esperando la Navidad…”Canestrelli” de Cecilia.

Cari amici, aspettando il Natale, vi propongo altri dolcetti originari della tradizione delle famiglie italiane. Dolci fragranti, soffici, dall’aroma accativante. Lo faccio con l’aiuto di Cecilia, la mia giovane amica che ha fatto di questi biscotti la sua specialità. Lei stessa li ha eletti come i dolci tipici della sua famiglia. Dunque, è lei che ci accompagnerà in questo piccolo viaggio ad una nuova esperienza golosa!
Questi biscotti possono essere anche una interessante idea per un regalo di Natale all’insegna della semplicità del “fatto in casa” e della sobrietà. Continua a leggere

La Torta di mele e ricotta. La Torta de manzana y queso ricota.

La Torta di mele e ricotta. La Torta de manzana y queso ricota.

Mi sono temporaneamente assentata, sospendendo per un po’ di tempo la pubblicazione delle ricette della mia tradizione famigliare. In realtà questo breve periodo di latitanza è servito per continuare a cercare, tra le varie ricette della mia eredità, qualche dolce interessante da proporvi.
Ed ecco qua: trovata una torta che induce una sensazione “pannosa”, ma nello stesso tempo leggera e fresca per una stagione estiva che, oramai, volge al termine. Sto presentandovi la Torta di mele e ricotta. Di fatto una pasta frolla, che ci riporta a contatto con un formaggio fresco, piacevole da gustare specialmente in estate, e, nello stesso tempo, anticipa al palato il sapore del prossimo ed imminente autunno con il gusto delle mele. Continua a leggere

La Torta allo zenzero. La Torta con jengibre.

La Torta allo zenzero. La Torta con jengibre.

Mmmmm…ci sono delle volte in cui i dolci che fai, per qualche motivo, ti sfuggono di mano…Dimentichi l’esperienza fatta e ripeti lo stesso errore.
È quello che mi è successo con questa torta. Avevo dimenticato che, per impasti soffici che devono lievitare leggeri, non bisogna usare la farina Manitoba, con buona pace del mio amico Alberto. Sí, perché le ricette di una volta erano state concepite con la farina “tipo 00” che, sicuramente, era preparata in maniera diversa da oggi, e le materie prime erano di ben altra consistenza e tenore. Allora, se vogliamo rifarle, dobbiamo tenere conto di questa particolarità ed essere in qualche modo fedeli al modo antico di scegliere e lavorare gli ingredienti. Nonostante questo il gusto era buono e, dunque, ve la propongo essendo sicura che voi sarete, cari amici, più bravi di me nel farla. Ecco a voi: la Torta alla zenzero! Continua a leggere

La Torta d’oro. La Torta de oro.

La Torta d’oro. La Torta de oro.

Cari amici, questa è una ricetta che spero sia di buon auspicio per tutti, specie in tempi di crisi economica.
Preparare e mangiare una “torta d’oro” è davvero un’idea originale. E non poteva che venire direttamente dalle nostre tradizioni famigliari. Niente a che vedere con le “torte d’oro” più o meno famose che si trovano sulla rete.
Ingrediente “d’oro” è la farina di polenta. In generale, tutti gli ingredienti di questo dolce semplice e facile da preparare, rimandano ad una sensazione di genuinità e di essenzialità. Il pregio di questa torta è di non avere uova e, nello stesso tempo, di avere un gusto intenso grazie agli aromi dati dalla buccia del limone e dell’arancia. In più, essendo sicuramente un dolce tradizionale delle campagne, valorizza le pere che la guarniscono e la rendono particolarmente deliziosa.
Si tratta di una “pasta frolla” croccante e dorata, appunto, il cui colore è dato dalla farina di polenta. Continua a leggere

La Torta tipo panettone di Nonna Ermelina. La Torta tipo panettone de la Abuela Ermelina.

La Torta tipo panettone di Nonna Ermelina. La Torta tipo panettone de la Abuela Ermelina.

Per chiudere questo anno 2014 Dolciconme accoglie al suo Tavolino virtuale un ospite d’eccezione: Nonna Ermelina. Vive a Vercelli da sempre e con il suo viso sorridente e solare, ci porta a fare un viaggio nei suoi dolci e nella sua tradizione famigliare presentandoci questa Torta che lei ha sempre preparato nel periodo delle Feste Natalizie: la Torta tipo panettone.
Racconta che “è una torta che anno dopo anno è diventata tradizione di famiglia: durante tutte le feste natalizie quando ci si ritrova in famiglia per fare il presepe o in occasione di scambi di auguri con i nostri parenti e amici”, Nonna Ermelina la prepara e questo “fa Natale”, come si dice.
Una torta che deriva dalla sua lunga esperienza tra i fornelli, e se avete in mente di cambiare un po’ la vostra tradizione famigliare e volete provare a fare un dolce invernale insolito, la ricetta di nonna Ermelina è quello che fa per voi! Continua a leggere

I Biscottini all’uva. Las galletitas con pasas.

I Biscottini all’uva. Las galletitas con pasas.

Volete dei dolcetti semplici e veloci da fare, e davvero invitanti? Bene, se li volete ecco qua la ricetta dei Biscottini all’uva!
Questi biscotti – ricordo con precisione – che spesso si trovavano in pasticceria. Era quella famosa pasticceria secca che completava il cabaret di pasticcini con le creme che si comprava la domenica. Proprio così, squadrati, come riporta la ricetta che sto per proporvi. Caratteristiche di questo dolce sono gli ingredienti essenziali e la semplicità dell’esecuzione. Continua a leggere

La Torta di nocciole valsesiane di Anna e Alberto. La Torta di avellanas de Valsesia de Anna y Alberto

La Torta di nocciole valsesiane di Anna e Alberto. La Torta di avellanas de Valsesia de Anna y Alberto

I graditi ospiti del mio Tavolino virtuale del mese di agosto 2014 sono Anna e Alberto Laguzzi. Quando si dice che le ricchezze le hai sotto il naso e non lo sai… Dico questo perché Anna e Alberto hanno aperto un Bed&Breakfast a Valmaggiore, frazione di Quarona, in provincia di Vercelli.
Casadolce, così si chiama, è un piccolo gioiello di casa, incastonato in un accattivante paesaggio di mezza collina. E la cosa più interessante per me, è che Anna e Alberto rappresentano quella realtà di persone che si reinventano la loro vita, valorizzando ciò che hanno e offrendolo agli altri, facendone una piccola attività imprenditoriale, motivo di rinascita di territori ampiamente sconosciuti della nostra penisola. È questo il punto che ci unisce, perciò non potevano che essere ospiti del mio Tavolino virtuale con una ricetta della loro tradizione famigliare.
Continua a leggere

Ciambelle alle mandorle per un té estivo. Rosquitas de almendras para un té de verano.

Ciambelle alle mandorle per un té estivo. Rosquitas de almendras para un té de verano.

Oramai, lo sapete. La mia passione sono le pastefrolle, ovvero tutti quei dolci “duri” che hanno la loro bontà nel fatto che, col passare dei giorni, si frollano, diventano fragranti, soavemente morbidi e sempre più saporiti. Anche se il verbo “frollare” è riferito generalmente alle carni, la pasta “frolla” nel campo dei dolci ha lo stesso significato, ovvero una pasta che stagionandosi – si fa per dire – diventa più tenera.
In questa fredda estate, sicuramente un ossimoro ma descrive la realtà di questa stagione estiva 2014, i dolci che più apprezzo sono quelli frolli che ben si accompagnano con un té da gustarsi caldo, perché nulla invita a lanciarsi su bevande fredde o fresche.

Ed ecco qua, dal patromonio di ricette sparse, mi viene incontro questa ottima ricetta da farsi per un pomeriggio estivo da condividere con amici davanti a un buon té: le Ciambelle alle mandorle! Continua a leggere

I Biscotti al limone senza uova di Maurizia. Los Pasteles de limón sin huevos de Maurizia.

I Biscotti al limone senza uova di Maurizia. Los Pasteles de limón sin huevos de Maurizia.

Maurizia Campanati è arrivata a conoscere Dolciconme grazie alla sua determinata e tenace volontà di arrivare un giorno ad avere la sua micro-impresa domestica.
Il suo è un amore appassionato per i dolci casalinghi, e la sua creatività l’ha portata già da parecchi anni a dedicarsi a questa attività, tanto da inventare ricette e anche forme artistiche di presentare le sue produzioni. Una miniera di idee e sommovimenti che sempre più hanno voglia di concretizzarsi in un’attività lavorativa, e che le fa curare i suoi prodotti dalla A alla Z, ossia dalla scelta degli ingredienti, all’invenzione della ricetta, alla presentazione e confezionamento finali.
Lascio la parola a Maurizia per la sua presentazione. Una testimonianza importante di quello che vado raccontando da un po’ di tempo: di quelle persone che hanno una gran voglia di reinventarsi e di fare qualcosa che davvero appartiene loro e che sentono come importante per la loro vita. Continua a leggere

Il Budino al limone senza latte. El Flan de limón sin leche.

Il Budino al limone senza latte. El Flan de limón sin leche.

Riprendo dopo qualche tempo il mio dialogo con voi. Ma siamo in estate e le attività rallentano un po’ per tutti. Che si sia in vacanza o no, tutto assume un ritmo più diluito.
Questa volta usciamo dalla collezione dei Dolci per la colazione ed entriamo in punta di piedi tra i Dolci freschi per l’estate. Per la precisione i budini, i cosiddetti “dolci al cucchiaio”, di cui qualcosa vi ho già proposto. Ma non abbiate timore, non ne farò anche di questi una lunga collezione. Mi limiterò a proporvi una ricetta che, naturalmente, fa parte della mia tradizione di famiglia.
Ecco allora il Budino al limone. La peculiarità di questo budino è che non è fatto col latte, anche se contiene una quantità di burro. Quindi è un budino leggero e più digeribile per quelle persone che hanno delle intolleranze verso il lattosio e/o le proteine del latte. Ma su questo valuterete voi, se vi piacerà l’idea di proporre ai vostri famigliari e ai vostri ospiti questo budino un po’ particolare.
Continua a leggere

Dolci per la colazione: i Biscotti di pasta frolla. Dulces para el desayuno: las Galletas de pasta frola

Dolci per la colazione: i Biscotti di pasta frolla. Dulces para el desayuno: las Galletas de pasta frola

Tutto comincia con un vaso di vetro antico regalatomi da mio marito. Il vaso è imponente, bello spesso…giusto giusto per essere riempito di buoni biscotti di diversi colori!
Così mi viene in mente una ricetta vista tra i ritagli di mia madre: i Biscotti di pasta frolla! E allora, mi dico: ecco il prossimo Dolce per la colazione.
Recupero la ricetta, e mi metto a preparare questi che sono, sí, dei classici biscotti, ma sempre buoni, per me decisamente deliziosi. Non mi deludono mai! Continua a leggere

Dolci per la colazione: i Biscotti alle noci. Dulces para el desayuno: las Galletas con nueces

Dolci per la colazione: i Biscotti alle noci. Dulces para el desayuno: las Galletas con nueces

Continuiamo il nostro viaggio tra i Dolci per la prima colazione. Oramai ne abbiamo una bella collezione da proporre ai nostri amici, magari in una fresca mattina d’estate sul terrazzo, dove vi invito volentieri, non solo virtualmente, ma anche realmente, se pensate di fare un viaggio in Valsesia, per provare i dolci per la colazione della mia tradizione famigliare. Vi annoierò ancora un po’ con questi dolci, ma ne vale la pena. E se proverete a fare qualcuna di questa ricette, sono sicura che ne resterete soddisfatti. Oltre al fatto che sono qualcosa di diverso per fare una colazione fuori dal tradizionale cappuccino e brioche. Continua a leggere

La “Torta della nonna” di Simona. La “Torta de la abuela” de Simona.

La “Torta della nonna” di Simona. La “Torta de la abuela” de Simona.

Il nuovo ospite di Dolciconme di questo maggio 2014, è Simona Deschino Bitti, dinamica, appassionata, creativa ed infaticabile cuoca che, con determinazione, sta portando avanti a Cagliari, in Sardegna, sua terra d’origine, il suo progetto di micro-impresa domestica. In più è un’esperta blogger e da tempo è attiva sulla rete con le sue deliziose ricette.
Simona ci presenta una squisita torta della sua tradizione famigliare: La Torta della nonna. Un bell’esempio di una tradizione famigliare che si crea e si ricrea. Continua a leggere

La Torta di nocciole per la colazione della domenica. La Torta de avellanas para el desayuno del domingo.

La Torta di nocciole per la colazione della domenica. La Torta de avellanas para el desayuno del domingo.

La domenica si ha un po’ più di tempo per dedicarsi a una buona colazione. Allora perché non gratificarsi con questa ottima Torta di nocciole?
L’ingrediente chiave di questa torta è, come avete già capito, la nocciola. Questa frutta secca è una delle più importanti per il contenuto di vitamina E, un potente antiossidante, e contiene una sostanza utile nella prevenzione delle malattie cardiovascolari.
Dunque, questa torta di nocciole, che non ha tra i suoi ingredienti le uova, è una buona alternativa per una colazione sana, nutriente e, nello stesso tempo, digeribile. Insomma quello che ci vuole per aprire una BUONA DOMENICA!
Continua a leggere

Dolci per la colazione: i biscotti casalinghi. Dulces para el desayuno: las galletas caseras.

Dolci per la colazione: i biscotti casalinghi. Dulces para el desayuno: las galletas caseras.

Preparare questa ricetta mi ha creato una grande emozione. Quando sono passata alla cottura dei biscotti ho risentito esattamente il profumo del forno dove, da piccola, andavo a comprare il pane e i dolci, quando passavo le mie vacanze a Tambre d’Alpago, in provincia di Belluno, paese natale di mia madre.
Come se ce ne fosse bisogno, questa è, ancora una volta, la dimostrazione di come il cibo sia la porta che apre alla memoria degli affetti!
D’altro canto gli ingredienti di questi biscotti casalinghi hanno molto a che fare con le tradizioni di quella terra veneta da cui proveniva mia madre. Infatti, componenti fondamentali della ricetta sono la farina di polenta e la grappa. Continua a leggere

La Figacina di Rastiglione: una torta di comunità!

La Figacina di Rastiglione: una torta di comunità!

A volte capita di scoprire inaspettatamente dei veri e propri tesori. Quei tesori di cui è piena l’Italia e che rimangono custoditi negli anfratti delle nostre colline e montagne.
L’ospite eccezionale del Tavolino virtuale di Dolciconme, questa volta è una intera comunità e il dolce della tradizione delle sue famiglie: La Figacina di Rastiglione.
Un piccolo gioiello che ho l’onore e il piacere di presentare nella consapevolezza di avere, così, salvaguardato il dolce di una tradizione che rischia di andare perso. Ed è proprio questo il motivo che mi spinge a invitare e ricercare persone con le loro ricette di famiglia, per testimoniare di un patrimonio che rimane sconosciuto ai più, e rischia di svanire definitivamente.
Vi renderete conto di questo continuando a leggere la storia che sto per raccontarvi.
Continua a leggere